Carla Crosio La montagna dell'incanto  
04 Marzo  ore 18 > 30 aprile 2006    
 la montagna dell'incanto
carla crosio
ombra pericolosa
a cura di tiziana conti e marco filippa
Patrocini : Comune di Pinerolo Assessorato alla Cultura, Provincia di Torino, Regione Piemonte

     
          Il titolo Ŕ un riferimento preciso a quello di un fondamentale romanzo di Thomas Mann, 
" Der Zauberberg", specchio epocale.
 L' opera manniana si pone come seduttiva radiografia della realtÓ in tutti i suoi aspetti, giocando 
sui sottili equilibri che costituiscono l'essenza dell'anima umana e sulle contraddizioni che reggono l'esistenza. 
Il paesaggio, in questo caso la montagna, diventa dunque una sorta di metafora dell'esistenza; 
contemplazione, serenitÓ, ma anche pericolo, malia, vertigine.
 Il sublime kantiano che incute sgomento di fronte al mistero dell'insondabile. 
L'artista invitata presenta un'installazione e i suoi studi preparatori invadendo, 
con un'inquietante e suggestiva immagine, gli spazi dell'En Plein Air.

          L'Ombra Pericolosa di Carla Crosio, commentata da Gillo Dorfles come una
"...gigantesca massa amorfa costruita con una rete metallica intessuta da plastica nera 
e lucida che incombe nello spazio e presenta ai margini delle estroflessioni che riconducono 
a una sorta di organicitÓ zoomorfa e insieme spettrale...
" riconduce antropologicamente alla montagna, 
alludendo all'immmagine potente e suggestiva di visioni notturne e, si sa, il buio Ŕ il contraltare della luce 
cosi' e il gioco delle polaritÓ scatena processi consci e inconsci che appartengono all'esistenza.
          L'artista ci propone quindi una visione del reale costruita su vere e proprie topografie esistenziali: 
il paesaggio Ŕ metafora forte di un fluire della vita dove impulsi e tensioni costituiscono un intrico imperscrutabile
.
montaggio opera 
http://calendario.exibart.net
enpleinair
esposizioni
www.reteculturalevirginia.net
http://www.teknemedia.net/dettaglio_news.html?newsId=14862
http://www.teknemedia.net/associazioni/catN.html?name=en_plein_air_pinerolo