napoletana, architetto.da qualche
anno sta privilegiando la ceramica
come mezzo espressivo originale
che apre ad una concreta sperimentazione
di volumi.
La sua ricerca caratterizzata dallo
stretto legame instaurato tra corpo
dell'artista e materiale plastico
ceramico attraverso uno studio a
penetrare nella materia e negli
elementi specifici di queste
espressioni.
Vive e lavora a Napoli dove insegna
presso il Liceo Artistico.