Ha intrapreso a Milano la sua
formazione nel settore dell'oreficeria
contemporanea frequentando i corsi nello
studio dello scultore-orafo Davide De Paoli
tra il 1991 e 1993.
I suoi lavori, pezzi unici,
sono costruiti con molteplici materiali:
bronzo, rame,ferro, alluminio, oro,
bachelite,corno cascame, perspex ecc.
Nell'ideazione e creazione opera
sui gioiellicome fossero sculture alle
quali imprime un aspetto scabro. ossidato,
che si apre a tratti a lucentezza e colore.
Le superfici di alcuni gioielli sono
attraversate da mobili filamenti,
spirali, rigonfiamenti, cavitÓ che fanno
intravedere frammenti di scrittura, segni.
La sua ricerca nel mondo naturale l'ha
condotta a creare forme astratte che
paiono emergere da una metamorfosi,
dalla fusione tra elementi del mondo
animale e vegetale.

MOSTRE
Milano 1991 '92 '93
Torino Libreria Campus 1993
Centro Artigianale "In Cortile" 1995
Atelier "Giochi di vetro" 1995
Venezia Galleria d'Arte "Totem" 1996
1998
PROGETTO MAIONESE ESTATE '98
En Plein Air Pinerolo (To)
a cura di Elena Privitera

Si Ŕ scritto di lei su:
Vogue Gioiello 1994
Casaviva 1996
Anteprima Torino 1997.